regolamento
L'Associato si impegna:

All’osservanza delle norme e disposizioni dell'Associazione Culturale C-F-M;

A versare la quota di € 315,00 per pagamento trimestrale anticipato o € 110,00 per pagamento mensile anticipato, al fine di usufruire dei servizi dell'Associazione;

A non utilizzare a scopo di lucro il materiale prodotto dall'Associazione e reso disponibile ai soci;

In quanto socio avrà diritto a essere iscritto nel libro dei soci, a partecipare alle attività associative, di accedere al materiale informativo e didattico messo a disposizione dall'Associazione;

Esonera l' Associazione Culturale C-F-M e i suoi legali rappresentanti da ogni responsabilità in caso di danni di qualsiasi natura che dovessero verificarsi nei suoi confronti o nei confronti di terzi.

L'Associazione Culturale C-F-M si impegna:

A mettere a disposizione dell'associato un maestro di musica competente che insegnerà al medesimo la materia da lui scelta.

Per assicurare il regolare svolgimento delle lezioni, all’atto dell’iscrizione la direzione, d’intesa con associato, stabilirà il giorno e l’orario di frequenza delle lezioni di pratica.

Le lezioni avranno una frequenza settimanale con un massimo di 12 lezioni a trimestre, e avranno una durata di 45 minuti.

Eventuali variazioni dovranno essere richieste dall’associato con almeno 4 giorni lavorativi di preavviso e sarà discrezione della direzione accordare la variazione.

Esigenze della direzione potranno determinare variazioni d’orario delle lezioni, tali variazioni saranno comunicate all'associato con il più ampio termine di preavviso possibile.

Con scadenza trimestrale l’associato potrà richiedere di frequentare un corso diverso da quello già prescelto.

La frequenza al nuovo corso è subordinata all’accettazione da parte della direzione, sentiti i genitori nel caso di associato minorenne.

L’associato seguirà le lezioni nelle apposite aule attrezzate e si atterrà alle disposizioni ed agli insegnamenti del docente.

Utilizzerà gli strumenti ed il materiale messo a disposizione dal C-F-M avendone la massima cura.

Eventuali danneggiamenti saranno addebitati.

L’associato che al di fuori delle ore di lezione ricevesse in uso strumenti o qualsiasi altro materiale, dovrà custodirli con la massima cura e restituirli nelle medesime condizioni su semplice richiesta della direzione.

In caso di danneggiamento l’associato, oltre al risarcimento del danno, dovrà versare l’equivalente del corrispettivo per il noleggio dello strumento secondo i prezzi normalmente praticati.

L' Associazione Culturale C-F-M si impegna a comunicare (ESPORRE) all'associato le date e gli orari dei corsi complementari (teoria e solfeggio - musica d'insieme).

I corsi complementari saranno di natura collettiva e verranno messi a disposizione dell'associato che deciderà in piena autonomia se/come frequentarli.

I suddetti corsi non comportano una spesa aggiuntiva e nemmeno una diminuzione della stessa qualora l’associato decidesse di non partecipare.

Le assenze non comunicate alla direzione con un preavviso di almeno 4 giorni lavorativi, non consentiranno all’associato di recuperare la lezione in altra giornata.

In ogni caso le lezioni di recupero si terranno compatibilmente con le esigenze di programmazione della direzione.

Le lezioni complementari in qualsiasi caso non potranno essere recuperate.

L’associato che intendesse ritirarsi dall'Associazione dovrà comunicare il proprio ritiro con almeno venti giorni di preavviso, tenendo altresì conto che il trimestre di riferimento deve essere in qualsiasi caso versato.

Le lezioni seguono il calendario scolastico redatto dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

L’associato che durante le lezioni non si attenesse alle regole di un comportamento civile, corretto, educato, o che non osservasse le
disposizioni impartite dal docente o dalla direzione, potrà essere allontanato dalle lezioni ed escluso dall'Associazione, senza nessun rimborso da parte del C-F-M delle eventuali quote versate.

L'Associazione non risponde per eventuali infortuni che dovessero verificarsi agli allievi, in conseguenza di comportamenti contrari alle disposizioni impartite dagli insegnanti o dalla direzione.

Per gli allievi minorenni la direzione segnalerà ai genitori ogni irregolarità che dovesse verificarsi durante il corso (assenze, inidoneità all’apprendimento dello strumento ecc.).

LA DIREZIONE.

accesso da via S. Bartolomeo 9/11
sede legale Via Bainsizza 4
25128 - Brescia - BS - C.F 02657750986

mobile +393357079790
info@c-f-m.it
WhatsApp +393357079790

orari di apertura al pubblico

dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 14.00 alle ore 21.00 - per informazioni in sede è necessario concordare un appuntamento

Vietata qualsiasi riproduzione se non a scopo di recensione e unicamente previa autorizzazione scritta.
Ogni violazione verrà perseguita legalmente secondo i termini prescritti dalla vigente legge italiana.